TOY BLAISE

Toy Blaise

Nasce a Bari il 04/02/1972 e si diploma presso l’Istituto d’Arte a Bari come Interior Designer.

In pseudonimo Toy (che significa giocattolo) e Blaise (traduzione in diverse lingue come Biagio, deriva dal gentilizio latino Blasius, che tradotto con molta probabilità dall’aggettivo blaesus, il quale vuol dire letteralmente “bleso”, “balbuziente”). Utilizza questo nome perché il giocattolo, cioè l’artista, è lo strumento per raccontare attraverso il gioco di colori ad una persona, in più colui che non riesce a parlare attraverso la sua voce, lo fa attraverso l’arte, vale a dire che la sua pittura è un gioco per lanciare dei messaggi.

Toy Blaise

Inizia il suo operato studiando le composizioni geometriche delle opere di Alessandro Botticelli, amando il suo modo di comunicare attraverso la mitologia e le allegorie, un linguaggio complesso per far ragionare il fruitore dell’opera e fargli giungere un messaggio preciso, spesso sono denunce, utilizzando tematiche sociali ed ambientali.

Toy Blaise si definisce un narratore, perché attraverso dei burattini racconta queste tematiche. I personaggi rappresentati sono puri sentimenti personificati e viaggi onirici. Utilizza colori primari perché sono sogni e non reali, dove rappresenta solo ed esclusivamente ciò che non si vede ad occhio nudo, i sentimenti umani.

La sua carriera inizia negli anni ‘90 collaborando con la galleria Unione di Maria Catalano e proseguendo negli anni con varie associazioni che si occupano di arte, tra cui Espressioni d’Arte di Ostuni e Contraccademia Bibart di Bari.

È intrigante l’arte di Biagio Monno per l’uso dei materiali, per il colore, ma la cifra che contraddistingue è la poesia cromatica e la capacità di affrontare temi forti, legati spesso all’ambiente , con ironia, un linguaggio non facile che Biagio affronta con superba capacità.

Miguel Gomez


Si è parlato di lui su:

  • Quotidiano ROMA ANNO 138 n. 146 28 maggio 2000;
  • Articolo su ARTISTIKA a Galatina, a cura di Maria Catalano;
  • EUROARTE Maggio/giugno 2000 n.6;
  • EUROARTE dicembre/gennaio 2019/20 n.33;
  • commento di Maria Catalano storico d’arte;
  • ESPRESSIONI D’ARTE novembre 2018;
  • ESPRESSIONI D’ARTE gennaio 2019;
  • ESPRESSIONI D’ARTE settembre 2019;
  • ESPRESSIONI D’ARTE novembre 2019 n.1;
  • Catalogo della collettiva VIVI D’ARTE gennaio 2020 a cura di Federico II Eventi, Vallisa Cultura e Bibart Bari, commento di Miguel Gomez, artista e direttore della Bibart;
  • EURONEWS testata online, marzo 2020, commento di Maria Catalano storico d’arte.

CURRICULUM VITAE TOY BLAISE (Monno Biagio)

Mostre a cui ha partecipato:

  • 06/1998 Collettiva presso Galleria Unione Bari;
  • 04/1999 Collettiva presso Artoteca Vallisa Bari;
  • 10/1999 Fiera di Arte Contemporanea Arte Padova a Padova;
  • 12/1999 Fiera di Arte Contemporanea Expo Arte, presso la Fiera del levante Bari;
  • 04/2000 Fiera di Arte Contemporanea Expo Arte, presso la Fiera del levante Bari;
  • 06/2000 Personale presso Fiera Artistika 2000 a Galatina Lecce;
  • 08/2000 Collettiva presso il Castello di Brindisi con pubblicazione su catalogo è targa di partecipazione;
  • 12/2017 Collettiva presso la Chiesa del Cristo a Brindisi;
  • 12/2017 Collettiva Palazzo presso Palazzo Tanzarella ad Ostuni;
  • 01/2018 Collettiva presso Palazzo Cirignola ad Ostuni;
  • 06/2018 Collettiva presso il Museo delle Genti Lucane a Vaglio Potenza con pubblicazione su catalogo;
  • 06/2018 Collettiva presso il Monastero di San Benedetto a Conversano con pubblicazione su catalogo;
  • 08/2018 Collettiva Concorso internazionale di arti visive Trofeo Città Bianca di Ostuni;
  • 09/2018 Personale presso Palazzo Tanzarella Ostuni;
  • 10/2018 Collettiva Espressioni dell’Anima, presso il Torrione Angioino di Bitonto;
  • 11/2018 Collettiva Urban Art, presso la Galleria d’Arte di Nicola Belviso a Bari;
  • 12/2018 Collettiva Forme d’Amore presso Palazzo Tanzarella Ostuni;
  • 02/2019 Collettiva L’evoluzione dell’espressione artistica presso la sala espositiva chiesa Santa Maria del Carmelo a Bari;
  • 03/2019 Collettiva Liberi Artisti presso il Colonnato della Pinacoteca Provinciale di Bari;
  • 03/2019 Collettiva Concorso Festival Dell’immagine presso il Centro Servizi a Martina Franca;
  • 04/2019 Collettiva Germogli d’Arte presso l’associazione Opera San Nicola a Valenzano;
  • 05/2019 Collettiva Verso la Donna presso Palazzo Cirignola Ostuni;
  • 06/2019 Collettiva L’Essenza della Vita presso Galleria d’arte Forma Quattro a Bari;
  • 07/2019 Collettiva Forme d’Arte presso il Laboratorio Urbano a Locorotondo;
  • 09/2019 Concorso Internazionale di Arti Visive Trofeo Città Bianca di Ostuni di cui vincitore Primo classificato nella sezione pittura;
  • 09/2019 Concorso online casa editrice Dantebus di cui attualmente Primo classificato della giuria popolare, in attesa di valutazione dei critici che avverrà nel 05/2020;
  • 09/2019 Concorso d’Arte Notti Sacre organizzato dalla Bibart a Bari;
  • Mostra itinerante: Palazzo Fornari a Cerignola, Chiesa di Santa Teresa dei Maschi a Bari e Chiesa dell’Addolorata a Casamassima;
  • 11/2019 Concorso Internazionale di Arti Visive Trofeo Città Bianca di Ostuni: mostra personale premio al Palazzo Tanzarella di Ostuni in qualità di vincitore sezione Pittura;
  • 11/2019 Collettiva Visioni d’arte, presso il Torrione Angioino di Bitonto;
  • 11/2019 Collettiva Biennale d’arte Contemporanea di Lecce presso il Galleria di Raffaele De Salvatore di Lecce;
  • 12/2019 Collettiva Contraccademia di Bari Bibart, presso il chiesa Santa Teresa dei Maschi nel centro storico di Bari, mostra permanente;
  • 12/2019 Collettiva I Colori del Natale, presso il Palazzo Tanzarella di Ostuni.